Addobbi di natale, come e cosa fare

Pronti a tirare fuori gli addobbi di natale?

3,2,1… Via!

Nonostante la pandemia, le restrizioni e lo stress accumulato in questi anni, il Natale porta sempre una grande magia. Tra l’altro negli ultimi tempi è nata la moda di condividere i propri addobbi attraverso social; così si scoprono alcune tendenze, suggerimenti, idee e anche qualche regola da applicare a casa e da tenere a mente anche per il futuro. Abbiamo raccolto qualche consiglio utile per voi, per non farvi sfigurare.

Iniziamo.

1) Scegliete la stanza da decorare

La prima cosa da scegliere è sicuramente quale ambiente si desidera addobbare a tema. Ed anche, ovvio, al tipo di decorazioni che vi piacciono e che vorreste realizzare. Avete pensato al colore? Classico rosso e tartan? Blu ed argento? Oro? Bianco? Questa è di sicuro la prima cosa alla quale pensare perché tutto risulti in perfetta armonia! Se siete più “temerari” potete optare per decorazioni con colori meno comuni (verde, rosa, viola, ecc), potete decorare la vostra cucina, il salotto e, perché no, anche le camere da letto. A volte si compie l’errore di arredare solamente una stanza in occasione del Natale. Perché tutto sia perfetto, ricordatevi di non trascurare nessun ambiente della casa, inserendo decorazioni anche nel bagno, nella cucina e nell’ingresso.

2) Lo stile

Una cosa importantissima da fare quando si realizza l’arredamento di Natale è scegliere lo stile giusto. E’ sempre bene restare in linea con lo stile dell’arredo che abbiamo già: moderno oppure classico, country oppure nordico, minimal oppure etnico. Così sarà più facile acquistare gli addobbi natalizi.

3) L’olfatto, i profumi

Anche l’olfatto è fondamentale per trasformare la vostra casa nel luogo perfetto in cui trascorrere il Natale. Scegliete qualche essenza profumata che richiami questo periodo dell’anno le spezie, il sottobosco oppure gli agrumi. Appena entrati verrete avvolti da queste essenze che vi metteranno subito gioia ed allegria. Potete creare anche home-made delle candele profumate che richiamino i sentori di anice, arancia e cannella. Assolutamente perfetto!

4) Il tatto, i tessuti

Scegliete tessuti e fantasie che richiamano le feste da inserire in tutte le stanze della casa. Cuscini, coperte, lenzuola, copriletto, sino alle tende, i tappeti e le presine: tartan, rosso, verde, oro o argento… come più vi piace.

5) Luci, luci e luci

L’illuminazione è un aspetto fondamentale nell’arredamento di Natale. Scegliete lucine calde e avvolgenti, da inserire in diversi angoli della casa, per creare una vera e propria magia. Non dimenticate di porle anche all’esterno della casa: balconi, terrazzi e giardini. Potete optare anche per decorazioni più grandi: ad esempio renne e fiocchi di neve luminosi.

Acquaviva Arredi

Una volta preparato tutto l’occorrente per decorare la vostra casa, non resta che cominciare. Per tradizione l’albero viene fatto con la famiglia l’8 Dicembre… ma se non riuscite ad aspettare cominciate prima ad addobbare la vostra casa. Armonia e magia sono le persone d’ordine. Condividile con chi ami! Vieni a trovarci per consigli ed acquisti unici. Visita il nostro sito e la nostra pagina Facebook!